L’arte è futile, inutile E indispensabile

6 05 2007

L’arte è futile, inutile E indispensabile
– NetArt

L’arte è futile, non serve a nulla, non aiuta a guarire dalle malattie e a risolvere i mali del mondo, è simile alla religione: una piacevole persuasione. Con queste premesse, The Art of Sleep, il nuovo lavoro del collettivo di Young Hae – Chang Heavy Industries, commissionato dalla Tate Modern in occasione della Fiera Londinese Frieze chiarisce i suoi obiettivi: un'(auto)ironica, onnicomprensiva, dissacrazione del ruolo degli artisti e di tutto il mondo dell’arte.
Concepito come monologo esilarante di uno squinternato che non riesce a prendere sonno, The Art of Sleep è un testo in formato flash privo di immagini, che colpisce l’attenzione grazie al ritmo serrato delle parole, e affascina il navigatore per l’andamento circolare del racconto. Al contrario della maggior parte delle opere di net art, il lavoro non è interattivo, nessuna immagine correda il testo: sono le lettere dalla grafica essenziale che si susseguono velocemente sullo schermo, accompagnate da un animato sottofondo musicale, a coinvolgere il navigatore.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: