Dieci soldati Usa uccisi in Iraq nelle ultime 24 ore

6 05 2007

Dieci soldati Usa uccisi in Iraq nelle ultime 24 ore
Dieci soldati statunitensi sono stati uccisi in Iraq nelle ultime 24 ore, movimentate da una serie di scontri a fuoco e dall’esplosione di una bomba a ovest di Bagdad mentre stava passando un autocarro Usa. Tutti e quattro i marines a bordo del veicolo hanno perso la vita. Dei dieci marines morti nelle ultime ore, tre hanno perso la vita durante un’operazione nella provincia di Diyala, a nord della capitale mentre nella zona settentrionale, un soldato è morto dopo che la sua pattuglia è stata attaccata con armi di piccolo calibro. Non va meglio nelle altre province: ad Anbar, cittadina nella parte orientale del paese e roccaforte dei ribelli sunniti, un marine è morto per le ferite riportate dopo esser finito sotto il fuoco nemico.
Il mese di ottobre registra un triste primato: stando ad un calcolo dell’Associated Press cominciato nell’aprile del 2005, ottobre sarà probabilmente il mese col maggior numero di vittime in Iraq.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: