Delta Niger, guerriglieri occupano impianto Shell: in ostaggio 60 dipendenti

6 05 2007

Delta Niger, guerriglieri occupano impianto Shell: in ostaggio 60 dipendenti
Alcuni giovani armati hanno occupano un impianto di estrazione di greggio della Shell nella regione del delta del Niger (a sud della Nigeria) e hanno preso in ostaggio 60 dipendenti della compagnia petrolifera e di altre società sub-appaltatrici.
Bloccata l’attività della stazione di pompaggio situata nel fiume Nun, dove si estraggono 12 mila barili di petrolio al giorno.

La Shell è una delle multinazionali del petrolio più attive in Nigeria e produce quasi la metà dei circa 2,4 milioni di barili estratti ogni giorno, soprattutto nella zona del Delta del fiume Niger. I gruppi armati locali rivendicano, anche attraverso azioni armate e rapimenti, una diversa distribuzione dei proventi del greggio e un coinvolgimento delle comunità locali.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: