Una preghiera per sconfiggere il cancro

4 05 2007

Una preghiera per sconfiggere il cancro
Una preghiera per sconfiggere il cancro
L’85% dei malati di cancro si affida alla preghiera e a cure complementari per cercare sostegno e conforto. Il dato è sorprendente, ma non c’è nulla di sbagliato nel cercare un sostegno. Purchè il medico sia informato di eventuali terapie alternative.

Sanihelp.it –
Secondo uno studio realizzato negli U.S.A., l’85% degli ammalati di cancro si rivolge alla preghiera dopo avere saputo di essere ammalato.

Lo studio, che ha coinvolto 750 pazienti in tutto il Paese, ha rivelato che la maggior parte di loro utilizza in aggiunta alle terapie mediche la preghiera, le tecniche di rilassamento, la ginnastica e a volte preparati erboristici o multivitaminici.

«Siamo rimasti piuttosto sorpresi dal numero di persone che impiega questi metodi», ha spiegato Jennifer Yates, analista dati presso l’Università di Rochester a New York e responsabile dello studio.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: